Aeroporto di Auckland

La Nuova Zelanda e l'Australia sono due destinazioni che i viaggiatori amano per la loro bellezza naturale, i paesaggi mozzafiato e le numerose attività turistiche. Per arrivarci, dovrà passare dall'aeroporto di Auckland e completare alcune formalità per ottenere un visto o un'autorizzazione di viaggio elettronica.

Tipi di visto per la Nuova Zelanda e l'Australia

Esistono diversi tipi di visto per i viaggi in Nuova Zelanda e Australia, tra cui il NZeTA(New Zealand Electronic Travel Authority) e l'eVisitor. Queste autorizzazioni elettroniche di viaggio consentono ai cittadini di alcuni Paesi di soggiornare temporaneamente senza bisogno di un visto tradizionale.

La NZeTA

L'NZeTA è un permesso elettronico che consente ai cittadini di diversi Paesi di entrare in Nuova Zelanda senza visto per brevi soggiorni. In genere è valido per soggiorni di 90 giorni o meno, a scopo turistico, lavorativo o familiare.

Per avere diritto all'NZeTA, i viaggiatori devono essere in possesso di un passaporto valido per la durata del loro soggiorno e compilare un modulo di richiesta online. I viaggiatori dovranno inoltre pagare una tassa di elaborazione e una tassa di soggiorno (tassa IVL).

L'eVisitor

L'eVisitor è un permesso elettronico simile all'NZeTA, ma per l'Australia. Permette ai cittadini di diversi Paesi di entrare in Australia per soggiorni fino a 90 giorni, per turismo o per affari. Per essere idoneo, deve avere un passaporto valido e compilare un modulo di domanda online.

Statistiche di viaggio per la Nuova Zelanda e l'Australia

La Nuova Zelanda e l'Australia sono destinazioni popolari per i viaggiatori di tutto il mondo. Ecco alcune interessanti statistiche su questi due Paesi:

  • La Nuova Zelanda ha accolto più di 3,8 milioni di visitatori internazionali pre-Covida, tra cui circa 1,5 milioni di australiani.
  • L'Australia ha accolto più di 9 milioni di visitatori internazionali pre-Covida, con una crescita media annua del 6,7% nell'ultimo decennio.
  • I principali mercati turistici della Nuova Zelanda e dell'Australia sono rispettivamente la Cina, il Regno Unito, gli Stati Uniti e il Canada.
  • Le attività più popolari per i viaggiatori in Nuova Zelanda sono le escursioni, le visite ai siti culturali e il turismo gastronomico. In Australia, i viaggiatori apprezzano soprattutto le spiagge, la fauna selvatica e i viaggi su strada.

Formalità per viaggiare in Nuova Zelanda e Australia

Per viaggiare in Nuova Zelanda o in Australia, deve espletare una serie di formalità, in particolare per quanto riguarda il passaporto e il visto o l'autorizzazione elettronica. Ecco una panoramica dei requisiti principali:

  • Validità del passaporto: il suo passaporto deve essere valido per la durata del suo soggiorno. Si consiglia di avere almeno sei mesi di validità residua dopo la data di partenza prevista dal Paese che sta visitando.
  • Tipo di visto o autorizzazione: a seconda della sua nazionalità e della durata del suo soggiorno, dovrà ottenere un visto tradizionale o un'autorizzazione di viaggio elettronica (NZeTA o eVisitor).
  • Tempi di elaborazione : I tempi di elaborazione variano a seconda del tipo di domanda e del periodo dell'anno. È consigliabile presentare la domanda almeno qualche settimana prima della partenza per evitare ritardi.

Agenzie specializzate nell'ottenimento di visti

Anche se è possibile richiedere un visto o un permesso elettronico da soli, esistono agenzie specializzate che possono aiutarla in questo processo. La aiuteranno a scegliere il tipo di visto più adatto alla sua situazione e la guideranno in ogni fase del processo, assicurandosi che soddisfi tutte le condizioni necessarie.

Lavorando con un'agenzia specializzata, può risparmiare una notevole quantità di tempo e beneficiare di un'assistenza personalizzata per aiutarla a preparare il suo viaggio in Nuova Zelanda o in Australia.

Avvii la sua domanda NZeTA Nuova Zelanda